Madama Quatte Solde

madamasolde

In programma dal 9 Dicembre 2016 al 8 Gennaio 2017, Caterina De Santis, Davide Ferri e Rosario Verde saranno protagonisti di un tributo a Gaetano Di Maio.                                 

Da venerdì 9 dicembre 2016
a domenica 8 gennaio 2017
Ar.Te.Te.Ca – Teatro Bracco
presenta:
Caterina De Santis,
Davide Ferri e Rosario Verde in
Madama Quatte Solde
Commedia comica di
G. Di Maio e N.Masiello
Con partecipazione:
Ciro Capano
Regia di Gaetano Liguori
Acquista online

“Madama quatte solde”, commedia scritta negli anni ’70 da Gaetano Di Maio e Nino Masiello, in cui troviamo come protagonista uno dei simboli della tradizione napoletana, Caterina De Santis accompagnata dai divertentissimi Davide Ferri e Rosario Verde. La trama racconta uno spaccato di vita quotidiana, talvolta esasperato nel contenuto, ma non per questo inverosimile. “Madama quatte solde” è una donna di umili origini che ha avuto due figli da un uomo sposato che ha fatto poi perdere le sue tracce.

Con la partecipazione di Ciro Capano

Con Ciro Capano

Dopo una vita di sacrifici, finalmente arriva la dea bendata, ed ecco che giunge per lei il momento del riscatto. Per difendere l’onore della sua famiglia, la protagonista, si inventa un passato diverso dal suo e si trasferisce in una delle zone più aristocratiche di Napoli. Qui si accinge, ma con scarso successo, a frequentare, per apprendere le regole del bon-ton, una famiglia di nobili decaduti senza una lira, che per risollevarsi, cerca di combinare un matrimonio tra i rispettivi figli.

Molti sono i colpi di scena che si susseguono nella vicenda, soprattutto quando si presentano sulla scena i due padri, quello vero e quello presunto. La commedia strappa risate dall’inizio alla fine grazie al testo, agli attori fra cui un imperdibile Ciro Capano e alla splendida regia di Gaetano Liguori.

posti in sala     visuale in sala

Caterina De Santis, Davide Ferri e Rosario Verde – Madame Quatte Solde

In programmazione dal 8 dicembre 2016 al 9 gennaio 2017
Giovedì ore 21.00 – Platea: 18 euro, Galleria: 10 euro, Platea CRAL: 14 euro
Venerdì ore 21.00 – Platea: 20 euro, Galleria: 15 euro, Platea CRAL: 16 euro
Sabato ore 18.00 (solo prima settimana) – Platea: 20 euro, Galleria: 15 euro, Platea CRAL: 16 euro
Sabato ore 21.00 – Platea: 25 euro, Galleria: 18 euro, Platea CRAL: 20 euro
Domenica ore 19.00 – Platea: 25 euro, Galleria: 18 euro, Platea CRAL: 20 euro
 

Comments are closed.