Nel giallo dipinto di giallo

In programma dal 13 Aprile 2019

Nel giallo dipinto di giallo
Un comicissimo caso per l’Ispettore Occhipinti
con
Lucio Pierri
Claudia Mercurio
di
Lello Marangio
Lucio Pierri
Regia di
Lucio Pierri


Per un po’ di tempo vi consigliamo di non accettate inviti a teatro: in questo periodo girano assassini senza scrupoli.

“Nel giallo dipinto di giallo” è il primo tentativo di unire la collaudatissima scrittura di romanzi gialli alla scrittura teatrale comica più moderna.
Il pubblico presente in sala infatti diventa spettatore/testimone di una classica pièce teatrale che fa riferimento alla letteratura “giallista” ma con ampissime sfumature comiche che ha l’intenzione di rapire lo spettatore con un articolato caso di alcune misteriose morti violente, ma allo stesso tempo di farlo ridere con battute, gags e situazioni caratteristiche del miglior teatro comico e del cabaret più attuale.
Nella fattispecie, in questo atto unico, l’ingegnere MARC GRIMALDI viene ammazzato in diretta davanti a tutti, nel ristorante dove sta cenando e dove sta festeggiando una importante premiazione professionale.
Con lui in scena la moglie, l’amante, la sua diretta manager, il marito della sua amante e anche il cameriere che li serve a tavola, tutti imbrigliati in un plot da vero “giallo” ma contemporaneamente comico, molto comico.
A risolvere l’intricato caso poliziesco ci pensa, anzi ci dovrebbe pensare l’ispettore IVAN OCCHIPINTI (Lucio Pierri) un poliziotto moderno e stranulatamente sui generis, amante del canto e dei giochi musicali televisivi, per puro caso amico della vittima, un personaggio a metà strada fra il commissario Montalbano e l’ispettore Clouseau di Peter Sellers.
E come succede normalmente, dei gialli non si può svelare più di tanto, ma l’invito vale per tutti: accomodatevi in teatro e gustatevi questo “Nel giallo dipinto di giallo” un lavoro teatrale corale che coinvolge il pubblico in sala per le tante risate e lo tiene attaccato alle poltrone per i tanti colpi di scena e per la suspense che si susseguiranno in attesa del finale… e solo alla fine vi diremo chi è l’assassino mentre tutti insieme avremo fatto “il giallo”.

posti in sala     visuale in sala

Comments are closed.